Cogno Assicurazioni | Cosa fare in caso di danni ai tuoi beni
7773
page-template-default,page,page-id-7773,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,,qode-theme-ver-3.10,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive

Cosa fare in caso di danni ai tuoi beni

Nel momento in cui tu, un tuo familiare oppure un tuo dipendente foste chiamati a risarcire un danno causato a terzi, potrai trasmetterci la richiesta di risarcimento, la corrispondenza, eventuale citazione ed ogni altro atto ricevuto, astenendoti comunque dal sottoscrivere qualsiasi ammissione di responsabilità.
AVVERTICI SUBITO

AVVERTICI SUBITO
In caso di danni alla tua casa o alla tua attività avvisaci subito: ti aiuteremo noi nella gestione della pratica consigliandoti la prassi da seguire per ciascuna tipologia di sinistro.
Possiamo comunque darti alcune indicazioni di base.
Se si tratta di furto, tentato furto e atti vandalici rivolgiti prima alle autorità per farti rilasciare una copia della denuncia.
Conservala e consegnacela con tutti i documenti utili: dati anagrafici, numero di polizza, preventivi e fatture di riparazione, eventuali foto del danno e tutti gli eventuali pezzi sostituiti dagli artigiani che hanno dovuto intervenire con urgenza (schede elettriche danneggiate, serrature sostituite, lastre e vetri danneggiati…)
Raccolte tutte le informazioni, consegnacele unitamente alla denuncia del sinistro compilando il modulo di denuncia sinistro.

Il tutto dovrà pervenirci ENTRO 3 GIORNI da quando è accaduto o si ha avuto conoscenza dell’accaduto.
Ti ricordiamo che l’inadempimento degli obblighi relativi alla denuncia del sinistro, come previsto dal Codice Civile (art. 1915), può comportare la perdita totale o parziale del diritto all’indennizzo.

LA QUANTIFICAZIONE DEL DANNO

Provvederemo immediatamente ad aprire la pratica di sinistro per trasmetterla al nostro Ufficio Sinistri.
Sarai quindi contattato dal nostro perito che, su appuntamento, concorderà con te un sopralluogo per la verifica del danno.

Dopo tale incontro il perito compilerà una relazione e, dopo aver valutato tecnicamente l’evento, invierà la documentazione con il suo parere al nostro Centro Liquidazione Sinistri.

L’OFFERTA ED IL RISARCIMENTO DEL DANNO

Il liquidatore analizza la tua pratica e definisce l’importo da risarcire in base alle condizioni ed alle garanzie da te acquistate. Per quantificare al meglio i danni, i nostri liquidatori potrebbero sempre contattarci o contattarti per richiedere informazioni aggiuntive: preventivi e/o fatture di riparazione, documentazione fotografica, planimetrie…

A questo punto il liquidatore definisce il pagamento e informa te o la nostra Agenzia sull’entità e sui dettagli del risarcimento. Per rendere più veloce il pagamento lasciaci le tue coordinate bancarie: riceverai il bonifico direttamente sul conto corrente.